default logo

LOCATION

Fiera-del-Levante-Bari-2

L’Ente Autonomo Fiera del Levante e’ nato nel 1929 per iniziativa del Comune, dell’Amministrazione Provinciale e della Camera del Commercio di Bari ed opera continuativamente da quell’anno.

fiera-levante

La prima edizione della Fiera del Levante – Campionaria Internazionale – si è svolta nel 1930. La rassegna ha continuato a svolgersi puntualmente a settembre di ogni anno, con la sola interruzione degli anni della seconda guerra mondiale dal 1940 al 1946.

Il quartiere fieristico si espande su di una superficie complessiva di circa 280 mila metri quadrati, che ospitano nel corso dell’anno una trentina tra manifestazioni fieristiche, alcune delle quali hanno il riconoscimento di internazionalità, ed eventi congressuali e/o spettacolari.

La maggior parte delle manifestazioni sono organizzate da terzi mentre alcune di esse sono organizzate direttamente dall’ Ente Fieristico, che si avvale peraltro della collaborazione e del patrocinio di Associazioni di categoria e di altri Organismi legati a specifiche fiere.

padiglione_nuovo fiera-levante2

Complessivamente, gli espositori che partecipano annualmente alle manifestazioni in calendario sono circa 2.000, tra nazionali ed esteri. A circa 500.000 ammontano invece i visitatori. La manifestazione maggiore resta ancora la multisettore internazionale di settembre, che può contare su circa 800 espositori e 200.000 visitatori.

L’ indotto fieristico e’ valutabile intorno ad alcune decine di milioni di euro, ai quali va poi aggiunto il volume d’affari che le varie manifestazioni promuovono a vantaggio dei propri espositori.

La Fiera del Levante opera principalmente al servizio del grande mercato centromeridionale ma allarga il suo campo operativo al sud est europeo ed all’area mediterranea.

bari-fiera-del-levante

Alla “Borsa degli affari”, l’ufficio della Fiera che promuove i contatti fra espositori ed operatori esteri e li assiste nelle trattative, si realizzano notevoli movimenti di denaro, prevalentemente nei settori dell’agroalimentare e dell’edilizia, delle macchine utensili e di alcuni beni di consumo durevole (informatica e arredamento prima di tutto).

Il quartiere della Fiera del Levante è attivo da diversi anni anche nel settore della congressualità. Grazie, infatti, ad una dozzina di sale di varie capacità e dimensioni ospita regolarmente oltre 120 convegni l’anno (da meeting di poche decine di persone a congressi con quasi un migliaio di presenze).

Dal 2011 tale attività può contare ancora su una nuova enorme struttura che permette di contenere fino a 6.400 convegnisti in sessione plenaria e, nel corso del 2012, vedrà il completamento con la messa a punto di un ulteriore edificio comprendente altre 11 sale di dimensioni medio-grandi, dotate delle più aggiornate tecnologie, e di un elegante roof-garden per incontri business davvero esclusivi.

apertura-fiera

Nel 2011 l’attività istituzionale dell’Ente ha cominciato a muoversi, inoltre, su di un’altra direttrice: quella della localizzazione di attività permanenti, in base alla quale sono a disposizione una serie di padiglioni dell’ala cosidetta “monumentale” per chiunque desideri impiantarvi, a costi di fitto molto vantaggiosi, un’attività imprenditoriale che si svolga in maniera permanente. In tal modo il quartiere avrà tanti motivi in più per essere vivo tutto l’anno e permetterà di stabilire preziosi punti di contatto e interazioni virtuose fra tutti i protagonisti delle tre linee di azione istituzionali: manifestazioni fieristiche, convegni e congressi, attività imprenditoriali permanenti.

Bari cerniera tra ovest ed est europeo è il messaggio che la Fiera del Levante lancia con le proprie rassegne ai suoi interlocutori di tutto il mondo confermando il suo ruolo strategico sul piano economico, grazie anche alla sua posizione geografica, oltre che alla sua antica tradizione di traffici, che si rinnova e si specializza di anno in anno.


Uso dei cookies

Utilizzando il sito si accetta l’uso di cookies per analisi, risultati personalizzati e pubblicità.cookies policy.  [ Accetta ]